Quando si inizia a sentire sintomi strani e inquietanti, prurito o bruciore durante la minzione, o si inizia a correre in bagno più spesso del solito, questo può indicare una malattia in via di sviluppo, la cistite. Si tratta di un disturbo piuttosto comune, che colpisce soprattutto le donne più esposte. Di solito all’inizio non ci rendiamo conto che la nostra vescica è stata disturbata, e solo il dolore ci costringe ad agire. Tuttavia, è meglio non sottovalutare i primi sintomi osservati e applicare un trattamento efficace per prevenire lo sviluppo di infiammazioni, compresse Cistat, composto esclusivamente da ingredienti naturali a base di piante.

Come si verifica l’infiammazione della vescica

la donna tiene le mani sul suo stomaco dolorante

L’infiammazione della vescica è spesso intesa come infezione da batteri o altri microrganismi patogeni, cioè come violazione dell’asepsi, che vale la pena di preservare in tutte le condizioni. Come abbiamo già detto, di solito le donne sviluppano un’infiammazione, che deriva direttamente dalla struttura del loro sistema urinario, dove il suo sbocco si trova vicino alla vagina e al retto. Questo aumenta il rischio che entrino microrganismi pericolosi, ma naturalmente succede anche agli uomini, che sono principalmente dovuti a negligenza igienica. Abbiamo a che fare con diversi gruppi di batteri, il più delle volte con Escherichia coliche elimina con successo l’integratore alimentare Cistat. Tuttavia, questa non è l’unica ragione per lo sviluppo di questa malattia pericolosa e difficile da curare, causata anche da:

  • È proprio la mancanza di igiene quotidiana delle zone intime, non solo il loro lavaggio troppo raro, ma anche l’uso di cosmetici non selezionati correttamente, e gli asciugamani devono essere tenuti puliti. Lavare l’uscita dell’uretra con il normale sapone non è l’idea migliore, fluidi speciali, ipoallergenici, adattati al pH naturale della pelle, contenenti componenti antibatterici e lenitivi delle irritazioni sono più adatti a questo scopo. Il loro uso è raccomandato anche per gli uomini, non c’è nulla di imbarazzante, e l’infiammazione della vescica può portare allo sviluppo di ulteriori disturbi che hanno un effetto negativo sulla potenza;
  • avere rapporti sessuali con una persona infetta da questi batteri o da altre varietà di batteri;
  • alcuni contraccettivi, in particolare i contraccettivi vaginali nelle donne. Assunta in modo improprio, in condizioni non igieniche, può causare non solo infiammazioni della vescica, ma anche altre infezioni molto più gravi;
  • cateterismo troppo lungo;
  • problemi di corretta minzione che causano un ristagno delle urine, che porta anche allo sviluppo di infezioni batteriche e spesso all’intero sistema urinario, compresi i reni;
  • l’allargamento della prostata negli uomini;
  • una dieta troppo pesante, che, come si può vedere, non solo causa il sovrappeso e l’obesità, ma ha anche un effetto negativo sul sistema urinario. Vale anche la pena fare attenzione a fornire al corpo la giusta quantità di liquidi, almeno 2 l al giorno, ma non bevande gassate altamente zuccherate, solo per esempio yerba mate;
  • disturbi ormonali, soprattutto quelli che si verificano durante la menopausa, la menopausa nelle donne e l’andropausa negli uomini. Durante questo periodo, la composizione della flora batterica delle secrezioni vaginali cambia nelle donne, e negli uomini la secrezione della prostata, barriere naturali che proteggono dall’attività batterica;
  • altre malattie e i farmaci utilizzati per esse. Stiamo parlando principalmente di malattie dell’apparato urinario, dei reni, inclusa la loro insufficienza acuta o difetti congeniti, ascessi e tumori, diabete di I e II grado e disturbi neurologici. Possono avere origini diverse, ma il più delle volte si tratta di lesioni meccaniche della colonna vertebrale che causano non solo forti dolori cronici alla schiena, ma anche disturbi del midollo spinale. Spesso porta a diversi stadi di paralisi della parte inferiore del corpo che si manifesta con l’incapacità di far passare l’urina in modo corretto. Per quanto riguarda i farmaci che possono portare allo sviluppo di cistiti, si tratta per lo più di farmaci specifici utilizzati ad esempio in chemioterapia.

Sintomi caratteristici della cistite che non possono essere ignorati

La cistite non è una malattia che può essere sottovalutata, i suoi sintomi caratteristici non lo permettono. La maggior parte di essi allevia e rimuove efficacemente le compresse Cistat, ma non può certo essere sottovalutata:

  • un costante senso di urgenza;
  • per aumentare la frequenza della sua donazione, anche fino a una dozzina o più volte al giorno;
  • incontinenza urinaria che causa una minzione incontrollata;
  • sensazioni di bruciore e anche forti dolori all’uretra;
  • la riduzione dell’appetito;
  • disturbi gastrointestinali, dolori addominali, nausea o vomito;
  • sentimenti di debolezza generale;
  • cambiato aspetto e l’odore sgradevole di urina, l’aspetto del sangue in esso contenuto;
  • L’alta temperatura che quasi sempre accompagna lo stato di sviluppo dell’infiammazione.

Cistat – compresse con composizione naturale e sicura

Cistat

Possiamo tranquillamente dire che l’infiammazione della vescica è una delle malattie più fastidiose e difficili da curare, quindi oltre alla corretta profilassi, vale sempre la pena di avere a portata di mano l’integratore alimentare Cistat. È composto esclusivamente da sostanze naturali, quindi si occupa rapidamente di tutti i sintomi sopra citati senza causare effetti collaterali. Ciò è dovuto alla sua composizione accuratamente selezionata, all’uso delle sostanze attive più efficaci e il produttore di Cistat ha deciso di utilizzarlo:

Estratto di mirtillo rosso

Piante con frutti caratteristici, molto saporiti, anche se leggermente acidi, comunemente usati sia in cucina che nella produzione di varie preparazioni mediche. Nella loro composizione troveremo tutta una serie di vitamine e minerali preziosi, anche essenziali per la nostra salute, di cui i più importanti sono i più importanti:

  • La vitamina A, altrimenti nota come beta-carotene o retinolo, efficace nella rimozione dei batteri, protegge il corpo dalle infezioni, rafforza l’immunità, che è un importante elemento di prevenzione antitumorale;
  • La vitamina C, nota anche come acido ascorbico, un antiossidante che spazza via i radicali liberi dal corpo, lenisce le irritazioni e accelera la guarigione delle ferite. Ha anche un effetto antinfiammatorio e partecipa alla produzione di collagene, il nostro tessuto connettivo più importante;
  • Le vitamine del gruppo B, anche con effetti antinfiammatori e antibatterici, tra cui la vitamina B12, sono consigliate proprio in concomitanza con i contraccettivi che possono causare l’infiammazione della vescica;
  • proantocianidine, un altro componente con proprietà antiossidanti, che rallentano il processo di invecchiamento;
  • grande quantità di minerali: fosforo, zinco, potassio, iodio, magnesio, ferro, sodio;
  • fibra essenziale per una corretta digestione, parte integrante di qualsiasi dieta dimagrante efficace.

Grazie a questi ingredienti, i mirtilli rossi hanno un effetto poliedrico e il loro consumo regolare, anche sotto forma di compresse Cistat, protegge l’intero sistema urinario, proteggendolo dalle infezioni batteriche e virali, accelerandone al contempo il trattamento. La massima efficacia è dimostrata nel caso dei batteri del gruppo E. Coli, che comprendono la già citata Escherichia coli, la causa dell’infiammazione della vescica. A parte questo, il mirtillo rosso disintossica l’intero organismo e, accelerando il metabolismo, permette di bruciare il tessuto adiposo in eccesso in modo più efficace.

Malattia dei molluschi

La pianta appartiene a una grande famiglia di erica, il cui frutto può essere facilmente, ma senza conseguenze negative, scambiato per mirtillo, popolare nelle nostre foreste. Le sue proprietà medicinali sono di nuovo determinate dalla sua composizione, e l’uva orsina contiene tra l’altro:

  • acidi organici, gallici, elanici e chinini, il cui compito è quello di prendersi costantemente cura dell’immunità del corpo, che riduce il rischio di infezione del sistema urinario, compresa la vescica;
  • sostanze mucose, con effetti antinfiammatori e antivirali locali, che colpiscono esattamente dove si verificano le infezioni;
  • tannini vegetali, cioè tannini, che hanno proprietà antiossidanti e sono antiossidanti che contrastano qualsiasi cambiamento nelle cellule colpite dai radicali liberi, mentre si prendono cura della salute e dell’aspetto della nostra pelle, tra le altre cose non cambia l’acne;
  • l’arbutina, una sostanza con forti proprietà antibatteriche.

Tutto questo fa dell’uva orsina un integratore come Cistat, per far fronte a tutto questo:

  • infezioni batteriche del sistema urinario, comprese le infezioni della vescica;
  • infezioni all’interno del tratto gastrointestinale, soprattutto quelle causate da una flora batterica intestinale inappropriata;
  • Problemi di salute causati dai calcoli renali, una delle malattie più dolorose;
  • disturbi con una corretta minzione.

Cistat – azione completa per affrontare qualsiasi infezione o infezione della vescica

Tra le tante compresse per aiutare a trattare l’infiammazione della vescica, Cistat Si distingue in modo particolarmente favorevole e bipartisan. Da un lato, vale la pena di fidarsi delle sostanze che ne fanno parte, naturali al 100% e amichevoli per tutti gli amanti dell’ecologia. D’altra parte, si può contare su un raggio d’azione eccezionalmente ampio, e i pazienti soddisfatti sottolineano soprattutto:

  • rimuovendo tutti i sintomi associati a infiammazione, dolore, prurito, bruciore e temperatura elevata;
  • normalizzando la frequenza della minzione e migliorando così il comfort della vita;
  • il ripristino di una normale flora batterica in contrasto con gli antibiotici usati di frequente distruggendola ad un ritmo allarmante;
  • nessuna sensazione di pressione sulla vescica;
  • una migliore immunità corporea derivante dalle sostanze nutritive contenute in Cistat.

Cistat – pareri rilasciati a lui da pazienti e specialisti e la possibilità di acquistare

Cistat è disponibile direttamente presso il produttore e lo acquisteremo sul suo sito web. Gode di opinioni pienamente meritate, eccellenti, soprattutto da parte delle donne, e dobbiamo ammettere che nella stragrande maggioranza dei casi sono positive al 100%. La sua efficacia è confermata anche dagli specialisti nel trattamento non solo dell’infiammazione della vescica, ma anche di altre malattie altrettanto gravi del sistema urinario. Per ordinarlo, basta compilare il modulo, dare il proprio numero di telefono e attendere che il consulente del produttore vi richiami. Parlare con lui ci permetterà di determinare tutti i dettagli dell’acquisto e della consegna, per i quali possiamo facilmente pagare solo dopo la consegna.

Cistat

Fonti:

  • https://www.healthline.com/health/food-nutrition/cranberry-juice-benefits
  • https://www.healthline.com/health/cystitis