La tendenza alla perdita di peso è strettamente correlata al lento metabolismo. Il corpo usa meno energia di quanta ne viene fornita con il cibo, e i grassi e i carboidrati del cibo si trasformano più velocemente in grasso corporeo odiato. Fortunatamente, ci sono metodi con cui è possibile migliorare il metabolismo “pigro”. Qui ci sono consigli su come accelerare efficacemente il metabolismo per iniziare a bruciare i grassi molto più velocemente di prima.

Inserisci una breve sessione di esercizi nel programma mattutino!

Per molte persone la mattina è un momento della giornata molto pigro o molto occupato, quindi gli esercizi sono l’ultima attività a cui pensano allora. Se avete un problema di metabolismo lento, potreste volere un ceppo leggero. Risparmiati almeno 15 minuti di attività fisica al giorno. Non deve essere necessariamente una rottura del collo, solo una semplice ginnastica, una breve sessione su tapis roulant o stepper, qualche esercizio di hantline, o saltare su una collina che salta. L’allenamento mattutino è un ottimo metodo per stimolare il metabolismo durante la giornata, con conseguente aumento del tasso di bruciare i grassi.

Colazione speciale composita per accelerare il metabolismo!

Proprio come l’allenamento mattutino, anche il pasto mattutino influenza il ritmo dei processi metabolici durante la giornata. Assicuratevi che la vostra colazione sia composta da prodotti proteici e carboidrati complessi. Questo set deve essere accompagnato da una porzione di frutta o verdura fresca, che stimola anche il metabolismo. Esempi di kit sono:

  • panini di pane integrale con uova dure e pomodori;
  • Grahamka, formaggio di campagna, una grande manciata di fragole;
  • yogurt naturale magro con semi di girasole, fiocchi d’avena e prugne secche;
  • ricotta con erba cipollina, pane integrale, cetriolo, ravanello;
  • Un panino di pane integrale con formaggio bianco, un bicchiere di latticello e cocktail di frutta.

Approfittate dell’aerobica tradizionale e dell’interval training!

Se il vostro obiettivo è quello di perdere rapidamente il grasso corporeo, si dovrebbe esercitare più volte alla settimana. L’intreccio tra l’interval training (con intensità variabile) e l’aerobica classica (con intensità media) dà ottimi risultati. Ricordate, tuttavia, di non imporre un piano d’esercizio troppo esaustivo.

4. implementare un piano nutrizionale rispettoso del metabolismo!

Se mangiate troppo poco, mangiate troppo poco, mangiate troppo poco, mangiate in modo irregolare, mangiate un menu poco equilibrato – tutto questo può causare disturbi metabolici. Se si desidera che il metabolismo sia costantemente ad alto livello, è necessario livellare bene la frequenza e il contenuto dei pasti.

Utilizzare una dieta leggera, a ridotto contenuto calorico, ma senza esagerare (1000 o 1200 kcal al giorno non è sufficiente!). Mangiare regolarmente ogni 2-3 ore, non saltare i pasti. Cercate di fare in modo che la dieta sia dominata da: latticini magri, carne e pesce magri, verdure, frutta. I pasti devono includere anche carboidrati complessi (prodotti integrali, crusca, fiocchi di cereali, semi e semi) e una parte di grassi sani (noci, olio, oli vegetali). Bere molta acqua, entrare nel menu del tè verde. Non dimenticare le spezie che accelerano il metabolismo (es. peperoncino, zenzero).

5. utilizzare integratori alimentari per migliorare il metabolismo!

L’integrazione con preparati contenenti estratti concentrati di piante che accelerano il metabolismo è un’ottima aggiunta ai suggerimenti di cui sopra. Se riuscite a metterli tutti in pratica, inizierete sicuramente a perdere peso ad un ritmo soddisfacente. Quali compresse per accelerare il metabolismo da scegliere? Da parte mia raccomando in particolare gli integratori alimentari contenenti ingredienti come il tè verde, bacche di acai, garcinia cambogia, cayenne, guaranà, caffè verde, orzo verde, piperina.