Una veloce perdita di peso collegata spesso al rischioso effetto yoyo non sono una questione banale. Sicuramente fai parte del gruppo di persone che hanno già provato quasi tutte le diete restrittive o gli esercizi pesanti. Forse sei perfino riuscito a raggiungere il tuo obiettivo, ma dopo qualche tempo il peso e’ tornato come prima? Questo capita in molti casi. Nel mio articolo troverete una risposta a come perdere 20 chilogrammi velocemente ed evitare l’effetto yoyo.

Come perdere 20 kg in un mese o due? Velocemente non significa efficacemente!

Quasi tutti vorrebbero perdere peso, ma senza dover continuamente negare a se stessi dolciumi e senza esercizi pesanti e impegnativi. I produttori di integratori alimentari sostengono che l’utilizzo del loro prodotto permetterà di realizzare i sogni di tutti coloro che desiderano perdere peso in breve tempo senza doversi prendere cura degli esercizi e di una dieta sana.

Tuttavia, il tema della perdita di peso deve essere affrontato in modo completamente diverso, prima di tutto deve essere una decisione consapevole e responsabile. Non possiamo permettere che il dimagrimento facile e veloce porti a cambiamenti irreversibili del nostro corpo. Questo può causare il rischio di problemi ormonali e l’effetto yoyo. La figura ideale è certamente un obiettivo degno di alcuni sacrifici, ma non dobbiamo lottare per essa a scapito della nostra salute e della nostra vita.

Questo puo’ portare il rischio di effetti negativi per la salute, come una pelle cadente e rilassata che non si è adattata alle nuove dimensioni e conseguenze imprevedibili dopo la fine del trattamento, come cambiamenti di comportamento o disturbi alimentari.

Seguendo una dieta molto restrittiva c’è la possibilità che perderemo fino a 20 chili in un mese, naturalmente tutto dipende dal nostro peso iniziale. Durante questo tempo, il nostro metabolismo rallenterà, il corpo inizierà a immagazzinare il grasso corporeo, e quando il periodo di perdita di peso sara’ finito, il corpo richiedera’ sostanze nutritive mancanti. Quindi alla fine, saremo accompagnati da un costante e molto intenso senso di fame. In questo modo, rischiamo di sviluppare disturbi alimentari, bulimia, anoressia o disturbi ossessivi-compulsivi accompagnati da un’alimentazione smisurata e da un intenso aumento di peso.

Vedi anche: Come perdere peso dalle cosce?

Il dimagrimento sensato dovrebbe essere graduale. E ‘meglio seguire una strategia meticolosamente pianificata basata sull’implementazione di nuove abitudini alimentari e attività fisica in modo permanente nella vostra vita. Sembrerebbe molto inefficace. Niente di piu’ sbagliato, se vogliamo ottenere risultati relativamente veloci e duraturi, non concentriamoci sul tempo che ci vuole, ma sulla qualità della vita.

Efficace dieta dimagrante 20 kg

Caro lettore del mio blog, devi capire che la dieta è la base di una perdita di peso efficace. Mangiare senza ritegno dolci e cibo spazzatura, e prendere un farmaco o un integratore dimagrante non servira’ a raggiungere la silhouette dei tuoi sogni. Non si tratta di avere fame, ma di introdurre i principi di base di uno stile alimentare sano completamente nuovo che cambierà la vostra vita in modo positivo.

La dieta deve essere varia e non monotona. Ci sono enormi quantità di prodotti a basso contenuto calorico, con i quali è possibile sostituire gli alimenti tradizionali. Questo vi permetterà di non sentire fame, di diversificare la vostra dieta e di non rinunciare al piacere di mangiare.

Questi prodotti comprendono i cereali integrali, semola, riso, pasta, fiocchi d’avena, così come il latticini e la carne magra, pesce fresco, verdura e frutta, semi, noci e la frutta secca.

Come perdere 20 kg in poco tempo? Come evitare l’effetto yoyo?

  • Provate a pianificare il vostro menu per l’intera settimana, che permette di evitare di mangiare fuori orario eabbuffarsi di cibo spazzatura.
  • E’ meglio mangiare più spesso, pasti piu’ ridotti che pasti più abbondanti e meno frequenti. Ecco perché è meglio mangiare 5 pasti piu’ piccoli al giorno.
  • Mangiare dovrebbe essere lento. Questo non solo diminuira’ la sensazione di fame, ma ridurrà significativamente la quantita’ di calorie consumate.
  • Cercate di non mangiare tra un pasto e l’altro, ma quando lo fate, lasciate che siano spuntini sani come carote crude, noci e frutta secca.
  • Fornite all’organismo una quantità adeguata di fibre alimentari, grazie alle quali si otterrà una sensazione di sazietà a lungo e la regolazione dei processi digestivi.
  • La nostra dieta dovrebbe contenere un adeguato apporto di verdura cruda e frutta fresca.
  • Le nostre colazioni devono essere più abbondanti possibile per darci forza ed energia per tutta la giornata. L’ultimo pasto deve essere consumato al più tardi 2 ore prima di coricarsi. Questo eviterà l’accumulo di chili in più perché il metabolismo rallenta un po’ la sera.
  • Prendiamoci cura della corretta idratazione, quindi beviamo 1,5-3,5l di liquidi al giorno a seconda della nostra attività fisica. Possono essere: tè verde, tè alla frutta, tisane e spremute senza zuccheri aggiunti.

Ecco i prodotti che vi consigliamo per perdere peso:

  • Verdure – Sono parte integrante della perdita di peso. Contengono una grande quantità di fibre alimentari, che ha un effetto positivo sull’intensità del metabolismo. Sono inoltre a basso contenuto calorico e allo stesso tempo garantiscono un senso di sazietà a lungo termine. Si possono trovare prodotti come cavolfiore, broccoli, pomodoro, cetriolo, zucchine, cavolo, asparagi, lattuga, peperone o melanzane.
  • Frutta – Tra questi troverete quelli che contengono molte calorie e con un alto indice glicerico come anche quelli con un contenuto minore. Optate per le mele, albicocche, pesche, prugne, pere, manghi, banane, uva, datteri, fichi, melograni, kiwi, lamponi, mirtilli, fragole, ciliegie, amarene. Fra quelli che sostengono la perdita di peso, bloccano l’appetito eccessivo e stimolano il metabolismo: ananas, fichi d’india, papaya e pompelmo.
  • Prodotti integrali e non lavorati. Scegliamo il pane con macinatura grossa, riso integrale e nero, orzo selvatico non tostato, grano saraceno, orzo, orzo perlato, miglio.
  • Prodotti caseari magri – Scegli yogurt naturali, kefir, latticello senza zucchero e altri dolcificanti, ricotta magra e semigrassa, latte 1,5%.
  • Carni fresche e non lavorate. Tali prodotti includono petto di pollo o tacchino, manzo, maiale, vitello, agnello. Si consiglia di cucinare in acqua o al vapore, oppure friggere senza molto olio.
  • Frutti di mare freschi – Pesce al cartoccio o al vapore con verdure e gamberetti. Sono molto più sani della carne e ricchi di proteine, che supportano l’intero processo di perdita di peso.
  • Frutta secca, noci e semi – Sono caratterizzati da una grande quantità di fibre, che permette di accelerare efficacemente il metabolismo e la combustione dei tessuti grassi. I migliori sono i semi di chia, girasole, zucca, sesamo e semi di lino, ma anche noci, arachidi, semi di uva.
  • Grassi vegetali – Scegliete l’olio d’oliva, l’olio di lino o l’olio di cocco.
  • Acqua – prenditi cura della giusta quantità d’acqua durante il giorno.

Cerca di evitare queste cose:

  • Pane bianco – La farina lavorata, non contiene fibre o quantita’ necessaria di vitamine e minerali, ma soltanto “calorie vuote”, dopo di che siamo di nuovo affamati.
  • Zuppe e salse grasse – state lontano! Sono spesso conditi con farina, panna e maionese difficile da digerire.
  • Dolci – le barrette sono per lo più pieni di grasso, additivi coloranti nocivi e esaltatori di sapori, che a volte contribuiscono persino al cancro, all’arteriosclerosi o al diabete.
  • Carne grassa, impanata e fritta con tanto olio.
  • Salsicce lavorate e prodotti di salumeria – Se scegliete degli affettati, lasciate che siano di prosciutto magro, petto di pollo o tacchino.
  • Prodotti trasformati – Rinuncia una volta per tutte a zuppe pronte, salse in polvere, patatine, cibi in scatola, così come prodotti fi e leggeri che in realta’ non lo sono. Tali alimenti sono ricchi di conservanti, esaltatori di sapore, sale e grassi trans.
  • Fast Food – veloci e pronti sono una bomba calorica con un alto contenuto di zuccheri, sale e grassi dannosi.
  • Bevande gassate zuccherate e alcolici – stimolano l’appetito e sono molto calorici.

Come perdere 20 kg? – Esercizi per accelerare il metabolismo

Dieta è 70% di successo, ma il restante 30% è l’attività fisica, quindi anche se una sana alimentazione è la parte fondamentale, non perderemo peso senza esercizio fisico. La soluzione migliore e più completa sarà la combinazione di un’alimentazione equilibrata e individuale e di piani di allenamento, nonché l’aiuto di un buon integratore. In questo metodo, raggiungeremo sicuramente il nostro obiettivo e perderemo molti chilogrammi proprio questi che vogliamo perdere.

Per acceleraredimagrimento e’ perfetto l’allenamento aerobico, il cosiddetto Cardio. Si tratta di un allenamento moderatamente impegnativo per i principianti. Si raccomanda un esercizio di circa un’ora. Se vogliamo ottenere risultati migliori, èconsigliato combinare questa formazione con l’allenamento della forza. Un’opzione interessante è di ca. 15-20 minuti di allenamento di forza e 40-35 minuti di corsa o di ciclismo.

Il più efficace nel bruciare i grassi è considerato l’interval training. Consiste in un uso rapido e alternato di esercizi più o meno pesanti come lo sprint veloce con il trotto. E ‘molto intenso, quindi è raccomandato per le persone in ottime condizioni fisiche.

Come perdere velocemente 20 kg? – Integrazione adeguata

La rapida perdita di peso può esporci a carenze o perdita di sostanze nutritive essenziali per il nostro corpo. Pertanto, si raccomanda di utilizzare un preparato che ha una composizione complessa e allo stesso tempo aiuterà il nostro corpo a bruciare intensamente il tessuto adiposo, accorciando il periodo di perdita di peso. Per questo motivo posso consigliarvi Fast Burn Extreme, la cui composizione è una composizione di ingredienti, che aiuta e facilita il raggiungimento della figura che abbiamo sognato e desiderato. Grazie alla sua applicazione, possiamo ottenere risultati molto più efficaci e più rapidi del nostro lavoro su noi stessi.

Vedi anche: Pillole dimagranti & Brucia grassi