Potere è senza dubbio una parola molto emotiva tra gli uomini che vogliono evitare qualsiasi problema, preferibilmente fino alla tarda vecchiaia. Purtroppo, la realtà a volte non sembra rosea come vorremmo che fosse, e la disfunzione più o meno erettile causata da cause diverse può succedere a chiunque di noi. Evitarli non è così semplice come sembra a prima vista, e a parte gli agenti farmacologici tipici o gli integratori utilizzati per questo disturbo, è altrettanto efficace seguire una dieta appropriata, scelta proprio per mantenere il più alto livello di potenza possibile.

Disfunzioni di potenza – le cause più comuni delle disfunzioni di potenza

Ci sono molti disturbi di potenza che l’uomo medio può incontrare durante la sua vita, ma i più comuni sono quelli che riguardano il raggiungimento e il mantenimento di un’erezione forte e duratura, a volte impedendogli di avere normali rapporti sessuali. Purtroppo, ogni anno colpisce sempre più maschi e cessa di essere considerata una malattia che arriva con l’età. La disfunzione erettile sta già accadendo a giovani e giovani, anche ventenni, e dobbiamo molte delle sue cause a noi stessi, conducendo uno stile di vita malsano e non igienico. Questo si manifesta principalmente nella mancanza di qualsiasi attività fisica e nella dieta sbagliata, una dieta che ha un impatto diretto e, in questo caso, negativo sulla nostra libido. Naturalmente, queste non sono le uniche ragioni di questo stato di cose, e lo sono anche altre ragioni, altrettanto comuni:

  • esposizione a stress prolungato e grave, con conseguente aumento della fatica fisica e mentale e impatto immediato sulle prestazioni sessuali;
  • malattie che causano disfunzione erettile, di cui spesso non siamo nemmeno a conoscenza, ipertensione, malattie tiroidee, aterosclerosi, insufficienza renale o altri organi interni;
  • abuso di alcol, quando beviamo alcol, non dobbiamo nemmeno sognare il proverbiale che si oppone al compito;
  • problemi mentali che portano all’astinenza dal sesso, spesso di origine infantile.

L’osservazione di uno qualsiasi dei sintomi di cui sopra dovrebbe farci visitare uno specialista, che non dovrebbe essere evitato. Tuttavia, solo un cambiamento di stile di vita può causare la rimozione di almeno alcuni di loro, e una dieta sana ed equilibrata, piena di sostanze nutritive selezionate correttamente è in grado di fare veri e propri miracoli.

Potenziamento della dieta – i principi più importanti della nutrizione

Come lottiamo per far fronte al declino delle prestazioni sessuali, di solito non ci rendiamo conto di quanto un impatto enorme quello che mangiamo ha sulle nostre prestazioni sessuali. Lo stiamo sottovalutando completamente, e di solito andiamo dritti verso compresse o altri farmaci la cui efficacia non sarà negata, ma che in molti casi hanno gravi effetti collaterali. Quindi è meglio sedersi, analizzare il nostro menu del giorno e considerare quali prodotti che hanno un effetto positivo sulla potenza da introdurre e che lo indeboliscono immediatamente. È possibile ottenere l’aiuto di un medico o di un dietista professionista, ma comporre la propria dieta di potenza non è davvero difficile e bisogna attenersi solo ad alcune regole collaudate.

Dieta di potenza – cosa dovrebbe essere rimosso dal nostro menu?

Quando si compone una dieta di potenza, è possibile seguire gli stessi principi di una dieta dimagrante efficace, perché gruppi simili di prodotti alimentari dovrebbero scomparire da essa. Gli alimenti ricchi di calorie e grassi non solo causano un aumento rapido e incontrollato del peso corporeo, ma anche la disfunzione erettile, che risulta principalmente dalla mancata fornitura all’organismo della giusta quantità di sostanze nutritive necessarie per il suo corretto funzionamento. C’è un certo gruppo di prodotti il cui consumo regolare può portare a problemi di libido temporanei o addirittura permanenti in un istante, quindi dovrebbero scomparire immediatamente dalla nostra dieta:

  • l’alcool, il più grande nemico della potenza maschile. Il suo effetto negativo è, tra l’altro, un significativo indebolimento della sensazione di stimoli esterni che provocano eccitazione sessuale, e quindi l’incapacità di ottenere un’erezione. L’alcol dilata anche i vasi sanguigni, il che riduce immediatamente il flusso sanguigno nei vasi cavernosi del pene responsabile del mantenimento dell’erezione in ogni momento. Può anche causare problemi mentali, mancanza di disponibilità a fare sesso e altre gravi malattie che disturbano le prestazioni sessuali, come la cirrosi epatica o l’infiammazione acuta del pancreas, non solo estremamente dolorosa, ma che spesso si conclude spesso con un’impotenza totale;
  • tutti i prodotti con una grande quantità di acidi grassi saturi nella loro composizione, cioè carne rossa grassa, lardo, strutto, strutto, latticini grassi, formaggio o ricotta. Ad esempio, il formaggio giallo è particolarmente dannoso, che ha un effetto negativo sul funzionamento del sistema cardiovascolare, aumentando il livello di colesterolo “cattivo”;
  • prodotti altamente trasformati come salsicce o salsicce a buon mercato, dove gli ingredienti naturali sono di solito solo una piccola parte della loro composizione e tutto il resto sono sostanze di riempimento, sale, grassi o conservanti nocivi e nocivi per la salute;
  • Tutto ciò che contiene zuccheri semplici, e la maggior parte di essi si trova nelle bevande soda così popolari, torte, riso bianco e bevande di frutta che di solito non hanno nulla a che fare con succhi di frutta sani. Gli zuccheri semplici, come il fruttosio più comunemente usato, hanno un alto indice glicemico, che può causare sovrappeso e aumentare i livelli di glucosio nel sangue, che nel tempo può anche portare al diabete;
  • soia, da un lato ricca di preziose sostanze nutritive, ma contenente fitoestrogeni di composizione simile a quella degli ormoni sessuali femminili. Negli uomini possono causare disturbi ormonali, che a sua volta porta ad una diminuzione delle prestazioni sessuali, e in casi estremi, quando si mangia una maggiore quantità di soia anche alla ginecomastia, cioè una crescita eccessiva del capezzolo, eccessiva crescita di tessuto all’interno del seno maschile;
  • fast food, tutti i tipi di hamburger, hot dog o pizze, in particolare quelli disponibili in forma congelata, destinati ad essere riscaldati nel forno a microonde. La loro composizione rappresenta spesso una vera minaccia non solo per la potenza, ma anche per la salute in generale. Nella maggior parte di questi prodotti troveremo quantità record di acidi grassi saturi, sali, coloranti artificiali o zuccheri semplici sopra descritti.

Potency Diet – prodotti che portano la libido a livelli massimi

Sappiamo cosa non dovremmo più mangiare, quindi è il momento di scoprire quali gruppi di prodotti porteranno la nostra potenza al livello massimo che non avevamo mai raggiunto prima, mantenendo questa efficienza per molti anni a venire. Un menu correttamente composto avrà anche un impatto significativo sull’intera salute, evitando il sovrappeso o l’obesità, anche una delle cause della disfunzione erettile. Quindi vale la pena di dedicare un po’ di tempo alla ricerca di prodotti che soddisfino i più alti standard qualitativi, ricchi di vitamine, minerali e altre sostanze che aumentano la mascolinità, e nella nostra dieta deve essere immediatamente inclusa:

  • frutta e verdura, la base assoluta per ogni dieta sana, la migliore e più ricca fonte naturale di nutrienti. Entrambi sono anche a basso contenuto calorico, quindi non c’è il rischio di ingrassare anche con un elevato apporto, e ingredienti come la vitamina C o il potassio regolano perfettamente il flusso sanguigno, anche nel pene, così possiamo sempre contare su una forte erezione. La ricchezza di antiossidanti, a sua volta, fornirà una protezione contro il cancro, in particolare il cancro alla prostata;
  • carne magra, preferibilmente di pollame e pesce, che ci forniscono proteine, un altro ingrediente che elimina tutti i problemi di erezione e ci permette di regolare la produzione di testosterone, il più importante ormone maschile. I pesci, soprattutto quelli marini e frutti di mare, contengono grandi quantità di acidi Omega – 3, abbassando i trigliceridi, responsabili del deposito di colesterolo nei vasi sanguigni, abbassando la pressione sanguigna a livelli sicuri e la produzione di serotonina, un importante neurotrasmettitore che migliora il funzionamento del sistema nervoso. Ci sono anche due elementi importanti nel pesce, il selenio, che rende più facile rimuovere le tossine dal corpo, e lo zinco, le cui carenze causano una riduzione immediata dei livelli di testosterone;
  • erbe e spezie, che influiscono perfettamente sulla potenza, tra l’altro grazie al loro effetto su un migliore afflusso di sangue ai genitali. Molti di loro sono afrodisiaci naturali e forti, e la nostra dieta dovrebbe includere quelli contenenti capsaicina e piperina, come il pepe nero o peperoncino, che aumentano il livello di secrezione di endorfine. Non dimenticate altre spezie altrettanto benefiche, come curcuma, zenzero, basilico, noce moscata, coriandolo, cannella, spezie, cardamomo, anice e vaniglia. Come potete vedere, la scelta delle spezie è ampia e ognuno può facilmente trovare qualcosa che gli si addice meglio;
  • I prodotti lattiero-caseari e i prodotti lattiero-caseari a basso contenuto di grassi, un’altra importante fonte proteica e la più facile da digerire, si trovano nelle uova, le cui quantità, tuttavia, non devono essere esagerate, perché la conseguenza di ciò sarà un aumento dei livelli di colesterolo nel sangue. Il menù del giorno deve includere anche formaggi magri e formaggi a stagionatura, decisamente più sani dei prodotti gialli “sierologici” disponibili nei nostri negozi;
  • prodotti integrali, principalmente prodotti integrali, preferibilmente pane scuro, riso integrale, crusca o semola, ma solo prodotti a grana grossa, ricchi di fibre alimentari, che regolano tutti i processi digestivi e consentono il pieno controllo dei livelli di glucosio nel sangue. La fibra alimentare permette anche di controllare l’appetito, in modo da non essere minacciati dall’eccesso di cibo che porta all’obesità, in cui possiamo dimenticare l’alta libido.

Dieta per la potenza – anche l’integrazione è importante

Mantenere un’alimentazione corretta, sana e composta esclusivamente da prodotti sani, è un buon modo per evitare problemi di potenza, ma a volte anche la potenza è insufficiente. Purtroppo, ci sono situazioni in cui il corpo, pur fornendogli una grande quantità di sostanze nutritive, non è in grado di affrontare la disfunzione erettile in modo soddisfacente per noi. In tal caso, vale la pena di sostenere ulteriormente la dieta applicata per la potenza con integratori alimentari appropriati, tra i quali gli specialisti più spesso raccomandano l’Eron Plus. Si tratta di un set di due compresse, una presa come qualsiasi altro integratore ogni giorno, ad esempio prima di un pasto e l’altra, Eron Plus Before, presa, come suggerisce il nome, immediatamente prima dello zoom.

Eron Plus – composizione rivoluzionaria, naturale e completamente sicura

Eron Plus è un integratore moderno, il cui maggior vantaggio, oltre alla sua comprovata efficacia, è una composizione completamente naturale, basata esclusivamente su estratti vegetali. Grazie a questo, le compresse sono sicure al 100% e non causano effetti collaterali, e in ognuna di esse troverete estratti di erbe comunemente usate per trattare i disturbi dell’impotenza, come ad esempio:

  • tribulus terrestris, meglio conosciuto come macis, pieno di fitosteroli, saponine, polifenoli e altri ingredienti che si preoccupano delle prestazioni sessuali, rafforzano il sistema immunitario, migliorano la condizione fisica e forniscono una grande dose di energia, necessaria non solo per il sesso;
  • La radice Maca, il leggendario amplificatore naturale della libido, fornisce al corpo la l-arginina per rafforzare la forza e la resistenza, e il suo uso regolare ha anche un effetto benefico sulla fertilità, migliorando la qualità dello sperma;
  • Il ginseng coreano, responsabile di un’erezione forte e stabile in ogni momento del rapporto sessuale, che regola il flusso sanguigno nelle zone intime;
  • fieno greco comune, stimola l’aumento della secrezione di testosterone.

Vantaggi dell’introduzione Eron Plus come parte di una dieta per la potenza sono, come potete vedere, evidenti. Ecco perche’ vale la pena di venire a trovarci oggi. il sito web del produttoredove possiamo trovare ulteriori informazioni utili e fare un ordine per qualsiasi numero di pacchetti al miglior prezzo di mercato.