L’osteoartrite di solito attacca improvvisamente il nostro corpo, e non solo le persone con qualsiasi predisposizione a farlo. Fino a poco tempo fa, questa malattia era considerata una malattia della vecchiaia, ma ora è stata colpita negativamente e i pazienti più giovani se ne lamentano sempre più spesso. In una tale situazione il problema diventa quello di svolgere anche le attività più semplici e quotidiane, e per ogni tentativo di maggiore sforzo fisico le articolazioni reagiscono con dolori estremamente forti, a volte anche insopportabili, impedendo il normale funzionamento.

Degenerazione delle articolazioni – le cause più comuni

L’artrite, nota anche come osteoartrosi, è una malattia dolorosa e difficile da curare. Secondo le stime di specialisti, circa il 20% della popolazione ne soffre, e il 60% delle persone di età superiore ai 35 anni e più anziane lamenta vari tipi di dolori articolari. E’ difficile identificare in modo inequivocabile le cause di questo stato di cose, e possono essere molto diverse tra loro, il che ha un impatto diretto sulle opzioni di trattamento. La malattia progressiva porta a numerosi cambiamenti degenerativi, spesso irreversibili, e la degradazione dell’articolazione non riguarda solo la cartilagine stessa, ma anche il cosiddetto strato subcondrale. Tra le cause più comuni, i medici sottolineano quanto segue:

  • significativo squilibrio tra i processi di distruzione e la ricostruzione naturale della cartilagine articolare,
  • disturbi nel processo di sintesi proteica, che sono gli elementi costitutivi della cartilagine,
  • sollecitazione eccessiva delle articolazioni, in particolare delle articolazioni del ginocchio, causata da sovrappeso o obesità,
  • debolezza muscolare direttamente intorno all’articolazione causata dalla mancanza di attività fisica e dallo stile di vita sedentario,
  • gli infortuni che si verificano durante l’attività sportiva,
  • dieta impropria, dieta povera di componenti che influenzano la ricostruzione della cartilagine articolare,
  • variazione progressiva della densità della cartilagine con l’età, perdita di elasticità delle fibre che formano la cartilagine,
  • difetti congeniti nella struttura dell’articolazione, asimmetrie, flaccidità del ginocchio o displasia dell’anca.

Degenerazione articolare – sintomi

Il primo sintomo della degenerazione, che non può essere trascurato, è il dolore crescente, particolarmente sentito quando l’articolazione è sotto stress. A volte diventa così forte da impedire il corretto movimento, e nel tempo si unisce aumentando la rigidità delle articolazioni con significative limitazioni della loro mobilità. I giunti possono anche produrre rumori fastidiosi, crepitii udibili o abrasioni dovute all’attrito tra le superfici danneggiate dei giunti.

Tali sintomi sono sicuramente motivo di preoccupazione, ma non di panico, e quando si reagisce abbastanza rapidamente, possiamo fare a meno di trattamenti complicati e aiutare nella ricostruzione delle articolazioni può integratori di alta qualità, con una composizione perfettamente abbinata, come raccomandato dagli specialisti Flexidium 400.

Flexidium 400 – la composizione che garantisce la massima efficienza

L’importanza dell’integrazione per la salute dell’organismo, comprese le articolazioni, non può essere sottovalutata. Naturalmente, non si può sottovalutare una dieta equilibrata che dà alle articolazioni tutto ciò di cui hanno bisogno per un rapido e naturale recupero. Deve contenere preziose sostanze nutritive che aumentano la produzione di collagene contenuto nel liquido sinoviale, proteine complete, aminoacidi e grandi quantità di preziose vitamine e minerali. Non siamo sempre in grado di fornire loro il cibo nelle dosi giornaliere raccomandate ed è per questo che dovremmo sostenerci con l’Flexidium 400.

  • il collagene, un importante elemento costitutivo delle articolazioni, senza il quale non possono funzionare correttamente, e in questo caso si utilizza il collagene di pesce, estratto da pesci marini, che viene meglio assorbito e assorbito dal nostro corpo. Supporta efficacemente la rigenerazione del tessuto articolare danneggiato,
  • L’acido ialuronico, uno dei componenti del liquido sinoviale che influisce sulle proprietà del liquido sinoviale, in particolare la sua viscosità e densità, la cui produzione nell’organismo diminuisce con l’età, e circa 50 anni di età prodotta naturalmente soddisfa solo il 10% della domanda. Alle articolazioni, questo acido è responsabile della riduzione dell’attrito tra le cartilagini, riducendo così il dolore e l’infiammazione e assicurando che la cartilagine sia adeguatamente nutrita,
  • Lo zinco, un minerale la cui assenza si manifesta con il dolore alle articolazioni, che rende difficile muoversi. La carenza di zinco porta anche al deterioramento delle ossa, che diventano fragili, fragili e soggette a lesioni,
  • il selenio, un altro minerale senza il quale non vi può essere piena mobilità, e la sua mancanza influirà negativamente sullo stato generale di salute. E ‘stato a lungo utilizzato nel trattamento dell’artrite reumatoide e di altri cambiamenti degenerativi, ma aumenta anche la resistenza naturale del corpo a molte altre malattie,
  • Acido L-ascorbico, cioè la vitamina C, nota a tutti. L’elenco dei suoi vantaggi è davvero lungo, e uno dei più importanti è l’effetto antiossidante, che riduce al minimo il rischio di cancro eliminando i radicali liberi dal corpo. In questo modo, inoltre, inibisce efficacemente l’osteoartrite nell’articolazione e supporta il processo di rigenerazione della cartilagine.

Flexidium 400 – chi dovrebbe usarlo?

Anche il minimo danno all’articolazione può portare rapidamente a cambiamenti irreversibili, a meno che non si abbia cura di rafforzarne il naturale potere rigenerativo. Gli integratori alimentari, come l’Flexidium 400, sono raccomandati non solo quando la malattia si è già sviluppata, ma anche come efficace misura preventiva. La composizione naturale delle compresse non ha effetti collaterali e l’effetto è stato ripetutamente confermato non solo dagli specialisti, ma anche da molti pazienti soddisfatti. E’ consigliato a chiunque abbia dolori o problemi di mobilità articolare causati da una delle cause sopra citate. Aiuta non solo gli atleti fisicamente attivi, ma anche quelli le cui degenerazioni sono causate dalla natura del loro lavoro, come ad esempio la seduta, l’ufficio o la scrittura a lungo termine su un computer. Grazie all’Flexidium 400, i disturbi scompaiono e, soprattutto, non si convertono, per cui è possibile vivere una vita senza dolore. I pazienti lodano il suo lavoro, le loro opinioni positive si possono trovare su molti forum di discussione online, e mi prenderò la libertà di citarne due:

“Divido la mia vita in periodi prima e dopo l’Flexidium. Una volta mi lamentavo del dolore alle articolazioni del ginocchio, a volte non riuscivo nemmeno a salire le scale, e da quando ho avuto queste pillole, mi sono rianimato. Sono in movimento senza problemi e finalmente sono tornato al mio amato giro in bicicletta”. – Ho 37 anni.

“Ero un bodybuilder attivo, che purtroppo ha avuto un impatto sulle articolazioni. Non riuscivo nemmeno a sollevare un bilanciere leggero e avevo paura di non tornare mai più ad allenarmi. Il medico mi ha parlato dell’Flexidium e dopo alcune settimane ho ricominciato a prendermi cura dei miei muscoli. Funziona in modo fantastico, due pillole al giorno e non ricordo più che cos’è il dolore alle articolazioni. – Jarek, 41 anni.

Flexidium 400 – dove comprarlo

Le opinioni sull’integratore incoraggiano anche a comprarlo e a liberarsi del problema delle articolazioni dolorose una volta per tutte. Viene acquistato direttamente dal produttore, che è una forma di distribuzione sempre più comune, con molti innegabili vantaggi. Prima di tutto, garantisce che riceverete sempre un prodotto originale con una composizione che garantisce la massima efficacia. Gli ordini sono effettuati tramite un sito web che fornisce anche informazioni essenziali su Flexidium 400.

L’integratore è disponibile in confezioni da 60 compresse, sufficienti per un trattamento completo e mensile con la dose raccomandata di due compresse al giorno. Ogni ordine, indipendentemente dalla quantità di imballaggio, viene elaborato istantaneamente, di solito entro un giorno, e consegnato a casa per posta o corriere, oppure si può scegliere di spedire al più vicino distributore automatico di pacchi. Pagheremo la vostra spedizione con carta di credito o alla consegna, a seconda delle vostre preferenze. Indipendentemente dall’opzione che decidiamo, è Flexidium 400 è la scelta migliore, sia per la composizione perfettamente calibrata, sia per la velocità con cui eliminerà tutti i sintomi delle malattie articolari.

flexidium400Ordina ora!