Niente rovina l’atmosfera come mettere su peso dopo che il processo di perdita di peso è completo. Il fenomeno si chiama effetto yoyo e colpisce molte persone che hanno ripetutamente cercato di perdere peso. Il suo la causa più comune è rappresentata da diete troppo restrittive, non collegate con l’attività fisica. L’effetto yoyo ha un effetto nocivo no solo per la salute mentale e fisica. Fortunatamente con le giuste conoscenze, si può affrontare questo problema. Come evitare l’effetto yoyo?

Effetto Yoo-yo – caratteristiche

Con l’effetto yoyo, determiniamo il processo di perdita di peso ciclico e di aumento di peso. Ne parliamo quando, entro 5 mesi dalla fine del processo di perdita di peso, l’aumento di peso aumenta del 10% rispetto al peso raggiunto durante il processo di perdita di peso.


L’effetto yoyo colpisce molte persone, perché praticamente chiunque può perdere peso, il problema sorge quando vogliamo mantenere il peso. I dietisti riferiscono che Solo dopo circa 5 anni di perdita di peso si può smettila di preoccuparti dell’effetto yoyo. Perché ci vuole così tanto tempo per per sviluppare nuove abitudini per mantenere il proprio peso.

Che cos’è? La maggior parte delle persone durante cerca di mantenere i principi della dieta, ma ogni volta che prendere il peso dei loro sogni, tornare ai vecchi molto rapidamente abitudini. Questa è la causa più comune dell’effetto yoyo, perché il corpo, che aveva ricevuto meno calorie per molto tempo e all’improvviso ne sta prendendo altri, non riesce a stare al passo con lo sfruttamento di cibo per l’energia e lo trasformerà in tessuto adiposo, preparandosi per un altro periodo di “fame”.


Perché non riesco a mantenere il mio peso? Cause dell’effetto yoyo

La causa dell’effetto yoyo può essere per distinguerne diversi, ma di solito è dovuto alla mancanza di conoscenza della perdita di peso effettiva. Spesso non è così comprendiamo le esigenze del nostro corpo, usiamo troppo restrittivi una dieta che non gli dà tutto ciò di cui ha bisogno, e il rapido ritorno alle normali abitudini è un modo semplice per ottenere l’effetto yojo. Vediamo quali sono le cause più comuni di questo fenomeno.

Troppa perdita di peso

Perdita di peso istantanea mai è salutare per il nostro corpo. Si’, e’ bello quando sei con giorno per giorno, guardandosi allo specchio o stando in piedi di peso, vediamo gli effetti dei nostri sforzi. Tuttavia, dobbiamo per chiedersi se fa così bene anche al nostro corpo? Una rapida perdita di peso è di solito il risultato di una grave malattia o ridurre drasticamente l’apporto calorico. Riduzione significativa la quantità di cibo consumata o uno sciopero della fame improvviso è uno shock per il nostro corpo. Questo porta ad un significativo apporto di vitamine e i minerali di cui abbiamo bisogno per funzionare correttamente, che ne dite di le ferrovie possono causare immunosoppressione e altri problemi salute. Ma queste non sono le uniche conseguenze di tale del procedimento. La dieta restrittiva fa entrare il nostro corpo in uno stato di intenso risparmio energetico in modo da poter preparare …per il prossimo periodo di fame. Di conseguenza, il corpo sarà più veloce l’accumulo di tessuto adiposo non appena aumentiamo la quantità di di calorie consumate. Una dieta drastica aiuta anche a rallentare del metabolismo, e poi, quando si torna alla normale alimentazione, la trasformazione la questione sarà più lenta, quindi bruceremo meno calorie, che si depositeranno come grasso sui tessuti.

Dieta senza esercizio fisico

Molte persone stanno perdendo peso, seguendo una dieta restrittiva senza attività sistematica fisico. Questo è un errore perché la drastica riduzione delle calorie risultati non solo nella perdita di grasso corporeo, ma anche muscolare, che è utile per bruciare calorie perché i muscoli usano una parte significativa dell’energia proveniente dal cibo. Ogni di più, l’allenamento regolare supporta il metabolismo, aumenta l’efficienza e migliora la respirazione e il benessere.

Un rapido ritorno alle abitudini abituali

I personal trainer e i nutrizionisti consigliano di scegliere una dieta che ci permetta di funzionare correttamente in ogni momento. L’idea è che un nuovo modo di mangiare non è solo quello di perdere peso, ma di diventare un nuovo modo di vivere. Possiamo avere una dieta di 1200 calorie e certamente perderemo peso su di essa, ma per quanto tempo possiamo rimanere con una tale dieta senza conseguenze per la salute? E non appena torniamo alle nostre vecchie abitudini, il peso comincia ad aumentare. Una dieta chetogenica è efficace nel perdere peso, ma dovrebbe essere utilizzata solo se riusciamo a guadagnarci da vivere e sappiamo come compensare la carenza di vitamine e minerali che può verificarsi durante la riduzione significativa di carboidrati.

Se consideriamo la dieta come giusta un cambiamento temporaneo e subito dopo inizieremo a mangiare “alla vecchia maniera”, come otteniamo il peso dei nostri sogni, non dovremmo sorprenderci quando ci sarà un effetto yoyo.


L’effetto yoyo è evitabile?

Basta guardare le persone che sono riusciti a perdere peso e continuano a mantenere un buon peso. Se l’effetto jojo ci colpisce, non significa che qualcosa sia con noi Non è così. Se non sussistono determinate condizioni, che possono causare l’aumento di peso, dobbiamo solo seguire alcune regole, e sicuramente riusciremo a mantenere una figura snella dopo aver perso peso.

Uso di diete razionali

La dieta dovrebbe essere adattata a del nostro corpo e, come ho scritto prima, prendono forma, che possiamo usare per molto tempo. Quindi deve essere equilibrato e pieno di valore nutrizionale, che ci permette di per funzionare correttamente. Vale la pena ricordare che un ritmo sano la perdita di peso è quella in cui perdiamo fino a 1,5 chilogrammi in una settimana. Solo così la perdita di peso non sarà un grosso onere per il corpo, quindi, per evitare l’effetto yo-yo, è meglio di rinunciare alle cosiddette diete carenti, cioè quelle che contengono molto piccole quantità di calorie.

Fissatevi obiettivi specifici

Dimagrire non dovrebbe essere un obiettivo temporaneo. Questo significa che dimagrire fino a un matrimonio o a una vacanza non significa è una buona idea. Si tratta di un cambiamento significativo il modo di mangiare e di tornare alle vecchie abitudini dopo la festa di nozze o quando l’estate è finita. In tali situazioni abbiamo molto spesso per affrontare l’effetto yoyo.

Scommetti sull’attività fisica

Non si può negare che il dimagrimento senza attività fisica non sarà così efficace come quando si inizia a fare esercizio fisico in modo sistematico. Naturalmente, non dobbiamo fare 5 sessioni di formazione sugli omicidi a settimana, che richiederanno mezza giornata. Solo un breve allenamento di 30 minuti di 2-3 volte a settimana ci aiuterà a rimanere in forma e ad accelerare la combustione del tessuto adiposo, rafforzando al contempo i muscoli. Basta scegliere uno degli allenamenti cardio più efficaci, come HIIT, TABATA o crossfit di sviluppo generale, per rendere più facile il mantenimento del peso. Uniamoci alle passeggiate attive, e non solo ci aiuteremo a mantenere una bella figura, ma ossigeneremo anche il corpo.

Uscire dalla dieta

La causa più comune dell’effetto yoyo e’ che non appena finiamo la nostra dieta, entriamo nel sistema di nutrizione prima che iniziasse. Nel frattempo, dovremmo fare per uscire dalla dieta e quindi aumentare gradualmente le calorie, in modo che il corpo possa passare a un maggiore consumo di energia, e il metabolismo è tornato normale. Ritorno alla normalità dovrebbe durare diverse settimane, preferibilmente aumentare il potere calorifico di 100-150 kcal a settimana.

Entrare in nuove abitudini

Quando finisci di perdere peso, vale la pena per rimanere nelle nuove abitudini, e quindi scommettere su un’alimentazione sana. Ricordiamoci che i prodotti ad alto contenuto di sostanze i nutrienti hanno un effetto migliore sul nostro corpo, dandogli una fonte di energia migliore che può essere utilizzata al massimo. Possiamo Aumentare il potere calorifico, mantenendo una modalità sana della vita. Questo comportamento non solo manterrà il nostro peso, ma influenzerà anche la nostra salute generale.

L’effetto yoyo – la conseguenza per la salute

L’effetto yoyo non è solo un problema di natura estetica. Può anche comportare gravi le conseguenze per la salute mentale e fisica.

Effetto Yoo-yo – effetti sulla salute fisico

Se usato molto diete restrittive, il nostro peso corporeo cambia, ma perdiamo non solo il grasso corporeo, ma anche i muscoli. Nel frattempo, quando si aumenta di nuovo di peso, se non si fanno gli esercizi, per rafforzare i muscoli, si cresce solo nel tessuto adiposo. L’effetto è che la figura diventa apparentemente ancora più “vaporoso” di prima che iniziassi a perdere peso. Non è ma l’unico difetto in questo stato di cose. Prevalenza dei tessuti il grasso sul tessuto muscolare aumenta il rischio di malattie per il diabete e le malattie cardiovascolari.

Effetto Yoo-yo – effetti sulla salute mental

Alternarsi tra perdere peso e ingrassare può essere davvero frustrante. Quando vediamo che nonostante una dieta restrittiva, dopo la fine di essa il peso inizia ad aumentare di nuovo, perdiamo la motivazione, la nostra autostima diminuisce e il rischio di depressione aumenta. Le persone che hanno sperimentato l’effetto yoyo perdono la fiducia nel fatto che la loro silhouette può ancora migliorare e finalmente smettono di provarci. A volte accade che l’effetto yojo ricorrente possa causare stress cronico.

Come mantenere il ritmo ottimale Dimagrire?

Ho scritto prima sul fatto che il sano la perdita di peso non dovrebbe essere superiore a 1-1,5 kg per una settimana. A questo punto, vi darò alcuni consigli su come mantenere tale il tasso di perdita di peso. Vale la pena ricordare che il lento, graduale Il dimagrimento riduce il rischio dell’effetto yoyo.

Quanti chilogrammi si possono perdere di peso in in un mese, un anno?

Il processo di perdita di peso dovrebbe essere ben ponderato e meglio durare troppo a lungo che troppo a lungo brevemente. Questo significa che il dimagrimento in occasioni speciali non è una buona idea, perché oltre all’effetto yoyo, ci stiamo mettendo a rischio per altre conseguenze sulla salute. Se perdiamo Ok. 1 chilogrammo, in un mese possiamo perdere peso circa 4 Sterline. Quindi quando si inizia a dimagrire, vale la pena stabilire “obiettivo di peso”, che è quello di decidere quanto peso vogliamo effettivamente perdere. Se si tratta di 10 kg, la nostra dieta dovrebbe durare circa 3 mesi.

Dovete sapere che il tasso di perdita di peso dipende anche dal peso in uscita. I dietisti raccomandano che la goccia il peso corporeo non superava il 10% all’anno.

Quante calorie mangiare con una dieta per evitare l’effetto yo-yo?

Gli studi dimostrano che con una riduzione improvvisa e significativa della quantità di calorie consumate, il tasso di metabolismo diminuisce fino al 20%. Inoltre, non si torna subito alla normale alimentazione. Per ottenere una perdita di peso sicura (cioè circa 1 kg alla settimana), il deficit calorico non dovrebbe superare le 500 kcal. Il fabbisogno calorico, tenendo conto dell’età, del sesso e del peso, può essere calcolato con calcolatrici online gratuite.

Leggi anche: Dimagrire con l’Diet1 – il modo per perdere peso senza l’effetto yoyo!