Pilates è attualmente uno dei seguenti i metodi di formazione più popolari scelti dalle donne. Naturalmente, è anche addestrato dagli uomini, ma è il sesso. ….la donna scommette volentieri su di lui. Non c’è da stupirsi, è fantastico. un modo per rafforzare l’intero corpo, assicurando al tempo stesso che un adeguato rilassamento, e quindi un buon rilassamento, e quindi un buon rilassamento per sentirsi bene a riguardo. La vita di tutti i giorni ci dà spesso un momento difficile e di volta in volta ….. finche’ il nostro corpo non si calma. L’Pilates ti aiuta a mantenere l’equilibrio tra lavoro e riposo. Per di più, permette di migliorare l’aspetto della silhouette e può essere eseguita da quasi tutte le persone. Ideale per chi è in modalità sedentaria e vogliono rompere con la routine, ma non gli piace fare pratica. ….intensamente. Cos’è l’pilates, quali effetti porta e perché vale la pena allenarlo?

Pilates – che cos’è?

L’Pilates è un metodo di allenamento sviluppato da Joseph Pilates, che a sua volta soffriva di rachitismo e voleva superare i suoi limiti fisici. Nel 1920, ha istituito un corso di formazione sistematico che lo ha aiutato a sviluppare la sua gamma di movimento e rafforzare i suoi muscoli. Gli piaceva così tanto l’esercizio fisico regolare che è diventato un atleta.

Durante la Prima Guerra Mondiale, Pilates ha lavorato come volontario con persone con disabilità, costruendo per loro, attrezzature per la riabilitazione. Dopo la guerra, raccolse ciò in cui era riuscito….. e diffondere la sua idea su larga scala. Il suo sistema di formazione ha rapidamente guadagnato popolarità tra i danzatori, fisioterapisti, chirurghi o chiropratici. Metodo ha continuato ad essere migliorata, e anche oggi ci sono ancora diversi tipi di Soluzioni innovative pilates.

Pilates ti aiuta a rafforzare i tuoi muscoli Si tratta di una combinazione di diverse tecniche di allenamento.

Principi di formazione pilates

Efficacia della formazione pilates si basa su 6 principi da seguire per raggiungere i seguenti obiettivi risultati da sogno.

Respirazione

Tecnica respiratoria speciale (inalazione) aria con il naso, si respira con la bocca) permette di ottenere una completa controllare la respirazione e migliorare le proprie prestazioni, assicurando il pieno utilizzo dei polmoni.

Concentrazione

Concentrarsi su ogni attività ci permette di ottenere il pieno controllo del movimento.

Centrifugazione

Ogni movimento dovrebbe iniziare con il centro del nostro corpo, i muscoli addominali.

Controllo

E’ molto importante controllare ogni mossa, combinandola con una corretta respirazione. La cosa importante e’ avere una completa la coscienza del proprio corpo.

Liquidità

I movimenti effettuati senza intoppi ci aiuteranno in per raggiungere l’armonia e l’equilibrio.

Precisione

La qualità è più importante nell’pilates, non il numero di mosse fatte. Siamo completamente concentrati su tecnica, facendo ogni gesto con la massima precisione.

Pilates – vantaggi

L’addestramento pilates porta con sé tutta una serie di vantaggi. Tra di loro si distingue:

  • Rafforzare i muscoli profondi e migliorare la postura;
  • riduzione del mal di schiena e del mal di schiena;
  • un corpo piu’ forte e sodo;
  • aumentare la mobilità;
  • migliorare la flessibilità;
  • per aumentare il controllo sul proprio corpo;
  • migliore forza e resistenza dei muscoli;
  • per migliorare la circolazione del sangue;
  • riduzione del rischio di lesioni e lesioni durante altri tipi di attività fisica;
  • per aiutarti a sviluppare i tuoi muscoli in armonia.

L’allenamento pilates funziona bene come modalità di allenamento individuale, così come un’aggiunta all’allenamento di forza o all’cardio. Viene eseguita dagli amanti della corsa o del ciclismo, perché aiuta in modo significativo a sviluppare il corpo, in modo che possiamo ottenere risultati migliori in palestra e sul campo.

Tipi di esercizio pilates

Dal momento in cui la formazione è stata creata da Joseph Pilates, questo metodo si è evoluto e ha sviluppato una varietà di sua varianti. Di seguito presentiamo i 3 più comuni.

Stott Pilates Stott Pilates

Combina la respirazione, lo stretching e la ginnastica dolce. Una forma di esercizio molto facile e piacevole, ideale per i principianti e per chi cerca relax.


Power Pilates Power Pilates

Combinando la ginnastica con il silenzio della mente. Gli esercizi di base sono usati per eseguirlo ginnastica (gomme, palle, rulli).

Yoga Pilates

Combinazione di yoga e pilates. Esercitati è flessibilità e forma, combinata con un respiro uniforme. e il controllo continuo del traffico.

Pilates – per chi?

Grazie alla grande versatilità della pilates può essere fatto da chiunque. Ci sono pochissimi controindicazioni relative alle prestazioni di questo tipo di formazione. W Alcune situazioni pilates sono addirittura raccomandabili.

Pilates per dolori alla schiena

L’Pilates rafforza i muscoli della schiena, mentre allevia la tensione alla colonna vertebrale. Dimostra un’alta efficienza nella lotta contro il mal di schiena cronico causato da postura scorretta e lavoro seduto. Gli esercizi prevedono per lavorare i muscoli profondi che sono molto importanti in per mantenere una postura corretta.

Pilates è usato come riabilitazione con qualche trauma. Gli atleti dopo gli infortuni spesso si arrendono dall’intenso sforzo di forza per rigenerare e parti del corpo danneggiate pur conservando la loro forma.

Pilates per stress e mancanza di energia

La vita quotidiana favorisce la formazione di stress cronico. Il lavoro e le cattive condizioni meteorologiche ci impediscono di avere l’energia e la voglia di vivere. Anche l’pilates può aiutarci in questo senso. L’allenamento rilassa i muscoli e calma la mente, riducendo i livelli di stress. Lo stesso creatore, Joseph Pilates, si è convinto degli effetti sulla salute dell’addestramento, che lo ha aiutato, tra l’altro, nella lotta contro l’asma. L’Pilates supporta il vostro benessere e può motivarvi efficacemente ad altre attività fisiche, come il nuoto o la corsa, riducendo al contempo il rischio di lesioni.

Pilates per principianti

Questo tipo di formazione è un ottimo modo per testare tra persone che non hanno mai praticato prima. Tutti quanti, coloro che non hanno vissuto attivamente prima possono iniziare la loro avventura con gli sport solo dalla pilates. Una serie di esercizi per I principianti dell’pilates non solo aiuteranno a rafforzare la muscolatura e la muscolatura guadagnano forza, ma anche pace e relax. Con molti esercizi per alleviare lo stress e calmare lo stress pilates Sarà anche una grande scelta per coloro che amano trascorrere il loro tempo libero. che non gli piace.

Pilates per la perdita di peso?

L’pilates ti permette di perdere peso? Se il sistema di allenamento è combinato con una dieta sana e noi lo eseguiamo sistematicamente, con leggerezza, ci aiuterà a dimagrire e a ritagliare la silhouette. Cosa c’è di interessante, a differenza dell’allenamento aerobico o dell’cardio tipo HIIT o Tabata, per avviare l’pilates non è necessario essere in forma e preparati.

Pilates – Controindicazioni

L’Pilates è uno dei seguenti elementi i sistemi di addestramento più sicuri, eppure qui e qui a volte….. devi stare attento. Lesioni post-incidente, malattie gravi e operazioni prima di iniziare l’addestramento, dovrebbe consultare un medico che determinerà che tipo di trattamento l’attivita’ fisica puo’ fare.

Se ci stiamo esercitando sotto la supervisione di istruttore, vale anche la pena di raccontargli della nostra malattie e limitazioni. Dovrebbero inoltre tener conto di quanto segue le donne incinte, specialmente nel primo trimestre.

Controindicazioni per la coltivazione Pilatesu questo:

  • instabilità della pressione sanguigna;
  • il rischio di coaguli;
  • una colonna vertebrale;
  • di recenti fratture ossee;
  • infiammazione acuta;
  • interventi chirurgici recenti, specialmente nella cavita’ addominale;
  • osteoporosi avanzata;
  • ernia del disco;
  • gravidanza (principalmente gravidanze nel primo trimestre e gravidanze a rischio).

Guarda qui: Esercizio di gravidanza – sono sicuri?

Pilates – esempi di esercizi

L’Pilates è un allenamento universale, in che comprende sia esercizi di rilassamento che ginnastica, usando manubri o palle da allenamento. Ci sono un sacco di variazioni, quindi la presentazione di una particolare un piano di formazione può essere difficile. Di seguito sono riportati alcuni dei seguenti elementi esercizi di base che puoi fare da solo a casa. Questo è un kit per principianti.

Sollevamento e disinnesto delle gambe in posizione verticale

Stai dritto, alza il ginocchio, poi muovere la gamba all’indietro fino a quando non è raddrizzata, fino in fondo. tempo a cercare di mantenere il giusto atteggiamento. All’inizio si può sostenere una sedia o un palo con una mano sola, tuttavia è meglio cercare di mantenere l’equilibrio con l’aiuto dei muscoli addome. Ripetiamo il movimento più volte, poi facciamo lo stesso con il comando l’altra gamba.

Culla

Ci sediamo con le gambe piegate in ginocchio. Disegniamo le ginocchia al petto, afferrando le gambe nelle cosce sotto la con le ginocchia. Solleviamo i piedi a terra, facciamo un respiro profondo, e poi….. rotolare all’indietro in modo che la testa non tocchi il pavimento. Ritornare alla posizione iniziale non appena lo scarico è esaurito. Ripetizione del movimento una dozzina di volte circa.

Sollevamento di braccia e gambe

Ci siamo messi in una posizione inginocchiata supportata, lasciando la schiena diritta, le gambe piegate alle ginocchia ad un angolo di 90°. gradi. Alza la mano destra avanti e indietro. la gamba sinistra, rimanendo sempre dritta. Ci stiamo trattenendo pochi secondi, poi torniamo alla posizione di partenza e ripetiamo….. movimento, cambiando braccio e gamba in senso opposto.

Sollevamento anca

Ci distendiamo sulla schiena, le mani….. ….con le gambe piegate in ginocchio lungo il tronco…. Stiamo sollevando i fianchi verso l’alto, stringendo i glutei. Rimaniamo in un posto dove non ci sono mai stato prima d’ora. per alcuni secondi, quindi abbassare i fianchi verso il basso. sul tappetino. Ripetiamo il movimento circa 10 volte.

Gli esercizi di cui sopra, sono la gamma pilates di base. Piu’ ci si esercita, piu’ si fa pratica, piu’ si fa la stessa cosa. possiamo stabilire un limite più alto per noi stessi. In un primo momento, è meglio seguire i consigli di un istruttore, e vedremo che dopo qualche tempo….. Nel frattempo, impareremo a creare i nostri piani di formazione.