Vitamina C (acido ascorbico) – proprietà. A cosa ci serve lei?

La vitamina C è una delle vitamine più importanti che ci permette di funzionare correttamente, mentre il corpo umano non è in grado di produrla da solo. L’acido ascorbico è molto importante per il sistema immunitario, è un forte antiossidante, sostiene la nostra bellezza e le nostre condizioni generali. Possiamo prenderlo dagli alimenti o integrarlo in forma sintetica. Quali sono le proprietà della vitamina C, dove possiamo trovarne la maggior parte e come influisce sul nostro organismo?

Proprietà della vitamina C

Supporta l’immunità

La vitamina C è conosciuta principalmente per la sua ….con le loro proprietà che migliorano l’immunità. E in effetti, Supporta il sistema immunitario, tuttavia, di che cosa si tratta. Molte persone non lo sanno, la sua azione è efficace principalmente in per prevenire le infezioni. Gli studi dimostrano che la sistematica assorbimento di acido ascorbico può contribuire a ridurre la suscettibilità alle infezioni fino al 50%, ma la vitamina C non e’ piu’ cosi’ efficace quando il nostro corpo prende cio’ che e’. …un pazzo. Pertanto, è meglio utilizzarlo a fini preventivi.

Supporta il sistema cardiovascolare

La vitamina C sigilla i vasi sanguigni vasi sanguigni, prevenendo così la facile formazione di ammaccature ed emorragie. Inibisce la crescita del colesterolo cattivo, riducendo il rischio di aterosclerosi.

La vitamina C è di grande importanza in trattamento dell’ipertensione perché aiuta a regolare la pressione sanguigna arteriosa. Supporta l’assorbimento di molte sostanze nutritive, in con il ferro, che puo’ prevenire l’anemia.


La vitamina C nel trattamento del cancro

Alcuni scienziati sostengono che la somministrazione endovenosa di vitamina C insieme ai farmaci antitumorali può accelerare la loro azione e influire sull’uccisione delle cellule tumorali. Inoltre, la vitamina C aiuta ad alleviare i sintomi della chemioterapia e della radioterapia.


Questo effetto può essere ottenuto solo attraverso quando la vitamina C viene iniettata perché ha la capacità di raggiungere tutte le cellule del corpo. Altri ricercatori credere che la vitamina C possa rallentare il processo di creazione metastasi del cancro.


La vitamina C è coinvolta in aumentare l’attività delle cellule NK, altrimenti note come cellule naturali assassine e linfociti T e B coinvolti nel controllo degli agenti patogeni, e l’eliminazione delle cellule tumorali. Vale la pena ricordare che l’acido l’acido ascorbico migliora efficacemente la resistenza, e questo da solo può contribuire alla prevenzione del cancro.

Vitamina C per le articolazioni e le ossa

La vitamina C prende parte attiva nel processo di creazione del collagene – proteina, che è molto importante per il mantenimento di buone condizioni di ossa e articolazioni. L’acido ascorbico può ridurre il rischio di lesioni e fornire flessibilità alle articolazioni. Inoltre, la vitamina C è essenziale per la secrezione di osseina, un elemento costitutivo dell’osso. Il suo consumo è quindi consigliato non solo per la prevenzione delle infezioni ma anche per l’osteoporosi. La vitamina C è molto importante per le persone che praticano sport, quindi si trova spesso negli integratori per gli atleti.

Guarda qui: Rafforza la salute dei tuoi muscoli e delle articolazioni con Aliviolan!

Cosmetici con vitamina C

Questa vitamina ha trovato il suo posto anche nell’industria cosmetica. Grazie alla secrezione di collagene, favorisce la tonicità della pelle e, grazie alle sue proprietà antiossidanti, inibisce gli effetti dannosi dei radicali liberi. Tuttavia, questo non è l’unico effetto, la vitamina C protegge dalle scottature solari, fornendo una protezione contro i raggi UV.

L’acido ascorbico può essere trovato in vari cosmetici per le rughe, progettati per l’invecchiamento, pelle flaccida. Contenuta in peeling cosmetici, aiuta a rassodare la pelle. La vitamina C è spesso associata al coenzima Q10 in creme ringiovanenti.

Vitamina C – sintomi di carenza

Troppa poca vitamina C nella corpo umano può avere conseguenze spiacevoli per la salute. La carenza è collegata all’indebolimento dei capillari e può anche essere causata da contribuire allo sviluppo dell’anemia, perché questa vitamina aumenta assorbimento di sostanze nutritive, compreso il ferro. Cosa c’è di più? Una carenza insufficiente di acido ascorbico porta a disturbi del sistema immunitario, aumentando in tal modo la suscettibilità a infezioni, può anche portare allo sviluppo dello scorbuto, o asma.

Sintomi di carenza di vitamina C, su che vale la pena notare è che….:

  • debolezza generale;
  • un calo dell’appetito;
  • maggiore propensione a di lividi;
  • sanguinamento, gengive gonfie;
  • dolori muscolari e articolari;
  • problemi di guarigione delle ferite.

Leggi anche: come liberarsi dal dolore indietro?

Il fabbisogno di vitamina C – quando e’ piu’ grande?

In alcune situazioni il fabbisogno di vitamina C può essere superiore al normale circostanze. In tal caso, la lacuna dovrebbe essere riempita di peso. il contenuto di questa vitamina nella dieta.

Aumento della domanda di La vitamina C è presente;

  • in periodi di convalescenza;
  • con immunità ridotta;
  • per le persone che praticano molto (cardio intensivo e allenamento di forza);
  • con i fumatori;
  • in caso di anemia;
  • in stati infiammatori della pelle e delle mucose;
  • incinta.

Vitamina C – fonti

La maggior parte della vitamina C si trova in:

  • una rosa selvatica;
  • Prezzemolo;
  • peperoncino;
  • ….gli agrumi;
  • patate;
  • crauti;
  • Cavolini di Bruxelles;
  • broccoli.

Vitamina C – cibo o integratori?

Gli scienziati sostengono che se ce n’è uno….. questa possibilità, la maggior parte del fabbisogno di vitamina C è meglio attingere al cibo. Supplementi contenenti funzionerà anche la varietà sistematica di acido ascorbico, ma il loro assorbimento da parte del corpo è peggiore.

Naturalmente, ogni operazione di lavorazione garantisce che C’e’ meno vitamina C nel cibo. Come ti proteggi da lei e come ti proteggi da lei? Una perdita? Ecco un consiglio:

  • consumare prodotti che sono una fonte di vitamina C nella sua forma grezza;
  • scegliere la frutta più fresca possibile e le verdure, perche’ sono quelle che contengono piu’ vitamina C;
  • Utilizzare i coltelli per sbucciare e Pelatrici in acciaio inox;
  • sbucciare le verdure migliori immediatamente prima dell’amministrazione e non conservarli per lunghi periodi di tempo in un luogo sicuro. acqua;
  • fluidi di cottura vegetali e La frutta può essere utilizzata per preparare salse;
  • proviamo a sbucciarci come se fossimo a casa nostra. il più sottile strato di buccia di frutta e verdura, in quanto il più grande la quantita’ di vitamine e’ proprio sotto di essa.

Attenzione, per favore:

La vitamina C indebolisce l’effetto delle pillole contraccettive

Se assunta ad una dose superiore a 1000 mg al giorno, la vitamina C può aumentare i livelli di estrogeni nel sangue e interferire con le pillole contraccettive. Le donne che assumono dosi eccessive di vitamina C possono notare sintomi associati ad un eccesso di estrogeni, come disturbi della cistifellea, flatulenza, vomito, nausea.

Leggila anche tu: Un modo frizzante per essere giovani – Fizzy Collagen

About Ines

35 anni moglie e madre di due figli dinamici.  Ha perso 30 kg dopo la gravidanza e ha lottato per i suoi sogni. Oggi non solo ha un bel aspetto, ma si sente anche meglio! Provando e riprovando ha raggiunto il peso desiderato.  Il suo prossimo successo è stato aver condiviso la sua storia sul blog. Ora la sua passione non e' solo l'attività fisica e alimentazione sana, ma anche le recensioni e consigli su integratori alimentari.

View all posts by Ines →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.